18^ edizione IllegalTriathlon

7 luglio 2015

costi illegallocandina illegal 19 luglio

TUTTI POSSONO PARTECIPARE

IllegalTriathlon giunge alla sua 18^ edizione più in forma che mai. Confermate le presenze degli ex professionisti del Triathlon di Viareggio; Dimitri Ricci Vincenzo Lardinelli Silvia Gemignani Cristina Giribon, insieme a loro, gli emergenti triathleti italiani e il beniamino di casa Gianmarco Francesconi in arte The Machine qualificatosi per la finale mondiale Ironman 70.3 in Austria il 30 agosto prossimo, non mancheranno gli atleti stranieri di spicco affezionati a questo classico appuntamento; Bob Haller del Lussemburgo Pro triathlete, gli australiani Pro triathlete con il loro coach Fabrizio, ma non solo veri triathleti ma anche personaggi di ogni genere che prendono parte a questo evento senza bisogno di essere iscritti a società o enti sportivi. L’Illegal, come sempre, vuole regalare a tutti i suoi partecipanti un giorno di festa con lo sport . La non convenzione dei suoi tracciati di gara, la non imposizione a coprire l’intera distanza nelle singole frazioni di gara ( ognuno è libero di saltarne qualcuna ) , la non competizione agonistica, l’assenza di una classifica e di un vincitore finale, caratterizzano da sempre l’IllegalTriathlon. Questo evento nasce nel 2010 a Viareggio e lo slogan che lo promuove sembra essere molto efficacie: Hai Freddo?…STAY HOME