Daniel Fontana nel Wisconsin per confermare la finale mondiale

19 luglio 2014
Nicola Volpi

Il prossimo appuntamento agonistico internazionale di Daniel Fontana è alle porte. Domenica 20 luglio il campione italo argentino vestirà i colori della DDS di Settimo Milanese oltre oceano.

Daniel Fontana sarà al via dell’Ironman 70.3 Racine, nel Wisconsin, per consolidare la qualifica per il Mondiale Ironman Hawaii di Kona e mantenersi nelle posizioni più calde del ranking internazionale.

Sulle sponde occidentali del Lago Michigan, dovrà fare i conti con le ambizioni di classifica di triatleti del calibro di Andrew Starykowicz, Tim O’Donnell, Bevan Docherty e Paul Ambrose e i giochi saranno tutt’altro che semplici.

Lo aspettano 1.9K da nuotare lungo la North Beach del lago Michigan, dove l’acqua è solitamente ad una temperatura di poco inferiore ai 20°C; 90K di ciclismo attraverso la campagna di Racine, con una manciata di salite ripide; e infine una mezza maratona da correre su un anello di 21K piatti e velocissimi sulle sponde del lago.

“Mi sono allenato molto seriamente nelle ultime settimane – è il commento di Daniel -. Sono stato prima in Toscana e poi in Alto Adige a perfezionare la condizione. Il percorso verso Kona è ancora lungo, ma qui a Racine voglio consolidare la qualifica, ipotecata con la vittoria messicana all’Ironman Los Cabos. Non sarà una gara semplice perché ormai il circuito Ironman è sempre frequentato da atleti di altissimo valore tecnico. Ciò non toglie che farò del mio meglio e non mi accontenterò di posizioni di rincalzo. Si è sempre ai nastri di partenza per puntare il più in alto possibile.”

fonte: fcz.it